#

Monday 5th - Session H (Chiesa Room)


SESSION H1 
- 15:30-17:10
Workshop: La sicurezza nella gestione dei rifiuti
Chair: Ezio Ranieri (IT)

Saranno affrontati e dibattuti casi di studio connessi all’applicazione dell’analisi del rischio ambientale sanitaria e al rilascio dell’autorizzazione integrata ambientale (AIA). In particolare, sarà mostrato come le difficoltà dell’applicazione dell’analisi di rischio ambientale sanitaria principalmente associate con la presenza di numerose sorgenti di inquinamento e vie di trasporto possano essere superate con l’uso del GIS. Per quanto riguarda l’AIA, l’entrata in vigore del DLgs 46/14 ha introdotto nuovi argomenti ed opportunità in termini di prevenzione, abbattimento e riduzione integrata dell’inquinamento, definendo nuovi requisiti che saranno discussi nel corso del workshop.

Presentazioni introduttive:

M.F. Milazzo, R. Lisi (IT)
Analisi del rischio ambientale sanitario di siti contaminati attraverso un semplice strumento basato su un GIS
G. Di Marco, G. Battistella, F. Bonaiuti, C. Carlucci (IT)
La gestione dei rifiuti negli impianti soggetti ad AIA statale: evoluzione tecnica e novità normative


17:10 - 17:40    Coffee Break
17:40 - 18:00    Poster discussion


SESSION H2 
- 18:00-19:40
Emissioni dalle discariche
Chair: Salvatore Masi (IT)

L. Capelli, S. Sironi, F. Lucernoni

Valutazione dell’impatto olfattivo tramite modellazione della dispersione atmosferica: un confronto di diversi approcci per la stima delle emissioni di odore da superfici di discarica
I. Minardi, E. Giovenali, F. Tassi, T. Rizzo
Applicazione di metodi di Source Apportionment (principal component analisi) per il riconoscimento del contributo alla qualità dell'aria di un impianto di trattamento meccanico biologico
R. Greco, S. Bilardi, P.S. Calabrò, N. Moraci
Materiali reattivi innovativi per il pre-trattamento del percolato di discarica
I. Pecorini, F. Baldi, A. Corti, E. Carnevale
Previsione del potenziale di emissione residuo di gas dalle discariche mediante l'utilizzo di modelli di decadimento del primo ordine e risultati di produzione di meatno da campioni di rifiuti estratti