#

Sessioni Waste Architecture

1. PROGRAMMA PRELIMINARE
2. PUBLISHING PARTNERSHIP CON RI-VISTA EDITA DA FIRENZE UNIVERSITY PRESS
3. LATE ABSTRACTS 
4. REGISTRAZIONE ALLE SESSIONI WA 2017   

1. PROGRAMMA PRELIMINARE



Le sessioni WA si articoleranno in un programma della durata di 2 giorni (3-4 ottobre 2017) che includerà circa 25 presentazioni organizzate in 8 sessioni orali cui seguiranno ampi momenti di confronto e discussione. Ciascuna sessione sarà presieduta da un esperto del settore che modererà il dibattito.
All’interno del programma sono previsti due workshop specialistici. Il primo workshop ‘Educazione ambientale - Creare valore sociale dalla gestione dei rifiuti attraverso l’architettura’ sarà presieduto da Israel Alba, architetto, ricercatore e professore associato all’Universidad Pontificia de Salamanca. Per approfondire clicca qui.
Il secondo workshop ‘L’architettura dei rifiuti’ si terrà il mercoledì pomeriggio e sarà coordinato dal professore Hanif Kara dell’Università di Harvard, con la collaborazione dell’architetto Leire Asensio Villoria dell’Università di Harvard e di Elisabet Höglund di Tyréns.
Il programma preliminare delle sessioni WA è disponibile per il download.

2.
PUBLISHING PARTNERSHIP CON RI-VISTA EDITA DA FIRENZE UNIVERSITY PRESS
Siamo lieti di annunciare che il giornale internazionale Ri-Vista, edito da Firenze University Press e indicizzato nei principali portali di ricerca scientifici, pubblicherà una special issue basata su una selezione di paper presentati durante le sessioni sulla Waste Architecture / Sardinia 2017. Saranno inoltre considerati per l’inclusione nella special issue i migliori lavori presentati all’International Workshop on Waste Architecture nel 2015.
Fondata nel 2003, dal 2014 Ri-Vista fa parte dei periodici scientifici afferenti al Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze. Il giornale si occupa di tematiche relative all’architettura del paesaggio e alla progettazione sostenibile con un approccio multidisciplinare. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito http://www.fupress.net/index.php/ri-vista/index.
Il processo di selezione dei lavori per la special issue di Ri-Vista verrà effettuato nel mese di settembre 2017. A seguito della notifica di accettazione, gli autori dovranno far pervenire il loro articolo completo alla segreteria organizzativa all’indirizzo papers@sardiniasymposium.it entro il 15 Ottobre 2017. Il lavoro dovrà essere editato secondo le norme editoriali della rivista.

3. LATE ABSTRACTS

La deadline per l'invio degli abstract è ufficialmente scaduta il 15 Aprile 2017. Se si desidera mandare un 'late abstract', si prega di cliccare qui. Faremo il possibile per valutare la vostra proposta e per una sua potenziale inclusione nel programma del Simposio.
Obiettivo delle sessioni dedicate alla Waste Architecture è animare il dibattito sulla progettazione architettonica e paesaggistica rivolta alle grandi opere per l’ingegneria ambientale. In questo contesto di prestigio internazionale, le sessioni tematiche sulla Waste Architecture rappresentano un momento di approfondimento rivolto non solo ad esperti di ambiente, ma anche di architettura, pianificazione paesaggistica e progettazione urbana territoriale e costituiscono un’importante occasione per stare a contatto con i maggiori esperti mondiali in materia.
I seguenti temi saranno dibattuti in dettaglio: riqualificazioni funzionali di nuove e vecchie discariche / interventi di landfill mining e reintegrazione di aree degradate / integrazione dei sistemi di raccolta pneumatica dei rifiuti nel tessuto urbano / sistemi di raccolta dei rifiuti - aspetti architettonici e progettuali / localizzazione degli impianti e relazione con la città / waste Architecture e circular economy (es. Centri del riuso, altre esperienze) / edifici per la preselezione dei rifiuti e impianti di compostaggio / altro.
Ricercatori, professionisti e tecnici del settore sono invitati a contribuire al dibattito inviando un lavoro che affronti una delle tematiche d’interesse. Eventuali proposte di Workshop verranno valutate ai fini dell'inserimento nel programma principale del Simposio.
Le sessioni WA al Sardinia 2017 saranno coordinate dallo Studio Arcoplan.

4. REGISTRAZIONE ALLE SESSIONI WA 2017
Vista la specificità degli argomenti trattati, ai delegati interessanti a partecipare alle sole sessioni WA (anche come autori) è riservata la possibilità di iscriversi con le seguenti quote:

1 giorno:   € 150,00 + IVA 22%
2 giorni:    € 300,00 + IVA 22%

Tutti gli autori e i partecipanti dovranno registrarsi all’evento compilando il modulo di registrazione ed inviarlo alla segreteria organizzativa all’indirizzo:
info@sardiniasymposium.it.

La quota di iscrizione comprende: partecipazione alle sessioni orali e workshop di WA, gli atti del simposio Sardinia 2017, il materiale congressuale, 2 coffee break al giorno e la partecipazione agli eventi sociali della giornata secondo le modalità applicate agli stessi iscritti al Simposio Sardinia 2017.